Per i tuoi piatti migliori, non ti servono più piatti. La nuova linea Ambiente di Mopita nasce dalla propensione al bello e all’originalità del suo creatore, Eugenio Montini. Un modo per rendere più personale la nostra cucina e più bella la nostra casa.


FORMA E MATERIA
 - In alluminio crudo, porcellana e ottone, incastonati su un vassoio di abete dal sapore grezzo e dalle linee pulite ed essenziali, i tegamini gemelli, le casseruole, la pentola, la pesciera e il tegame ovale di cui si compone la linea Ambiente sono modernissimi nella concezione, nei materiali e nella funzionalità, ma vintage nel design. L’utilizzo dell’alluminio bianco e della porcellana non è certo casuale: sono eccellenti materiali per cucinare, i preferiti dai cuochi professionisti perché ottimi conduttori di calore e capaci di mantenere inalterato il sapore delle tue ricette preferite. Ma se la cucina “cucinata” non è il tuo forte, puoi decidere di utilizzare Ambiente anche solo per portare in tavola un aperitivo e sorprendere i tuoi ospiti con un servizio originale. Oppure puoi uscire dagli schemi e riempire l’alluminio di fiori freschi e profumati.  


CONSIGLI D’USO
 - Con l’uso, l’alluminio tende ad annerirsi: la patina scura che si forma, dovuta al naturale processo di ossidazione, è una barriera protettiva che non va tolta, tranne che per motivi estetici. Se vorrai mantenere splendente l’alluminio della linea Ambiente, basterà usare prodotti specifici per la sua pulizia.


LA CAMPAGNA
 - La linea Ambiente di Mopita ha fatto il suo debutto lo scorso settembre alla Fiera internazionale di Shanghai verrà presentata a quella di Francoforte, in scena il 9-10 febbraio 2016. La quattro giorni cinese è stata anche l’occasione per presentare la nuova campagna video realizzata per il lancio di Ambiente dall’agenzia Crem comunicazione, con la direzione di Enrico Bonomini.